Assicurazione e contributo volontario 2019-2020

Gentili genitori,

le alunni e gli alunni del nostro Istituto Comprensivo saranno impegnati nel corso dell’anno scolastico, in attività didattiche sia interne che esterne alla scuola (le visite guidate, i viaggi d’istruzione e le camminate, ecc. rientrano in questo profilo), per le quali è obbligatoria la copertura assicurativa.

Il Consiglio d’Istituto ha deliberato la stipula della polizza con la “Benacquista Assicurazioni” che ha presentato l’offerta migliore: il premio è pari ad 8,00 € per ciascun alunno, il contributo volontario è pari a 14,00 €.

Il Consiglio di Istituto, inoltre, ha deliberato la finalità del contributo volontario che è quella di migliorare l’offerta formativa proseguendo nel cammino di innovazione intrapreso dalla scuola.Nel ribadire l’assoluta volontarietà del contributo e nel garantire la massima oculatezza e trasparenza nella gestione dei fondi, se ne sottolinea, al contempo, la necessità in quanto prezioso per garantire un migliore funzionamento della scuola, nell'esclusivo interesse dei nostri studenti e nella direzione della compartecipazione.I contributi raccolti saranno utilizzati per interventi di innovazione tecnologica e per l’ampliamento dell’offerta culturale e formativa, in particolare, nel corrente anno scolastico, tale contributo verrà utilizzato per:

  • Innovazione tecnologica: acquisto o noleggio di attrezzature informatiche in genere (ad esempio, PC, videoproiettori, stampanti, cartucce, software, ecc.); materiali per la manutenzione dei sussidi (lampade LIM, tastiere e mouse PC, presenti nelle aule e nei laboratori didattici nei plessi dell’Istituto);
  •  Ampliamento dell’offerta formativa: progetti vari relativi alla didattica curricolare ed extracurricolare (ad esempio, materiali per le attività scolastiche sportive quali vortex, badmington, materiale e strumentazione varia ad uso collettivo per la realizzazione di laboratori didattici creativi, quali cartoncini, colori, ecc.).

Si ricorda che:

  • la quota volontaria del versamento è detraibile fiscalmente, come previsto dall’art. 13 della legge n°40/2007, a patto che detto versamento risulti effettuato tramite bonifico bancario e che sia destinato all’innovazione tecnologica e all’ampliamento dell’offerta formativa;
  • il totale dei contributi versati dalle famiglie a titolo volontario viene inserito nel Programma Annuale dell’esercizio in corso d’anno, rendicontato a Consuntivo, approvato/ratificato dal Consiglio di Istituto e dai Revisori dei Conti.

Il versamento individuale dei contributi potrà essere eseguito nei seguenti modi:

  •  tramite bonifico bancario, presso gli sportelli della Banca “Emil Banca” di Novellara, senza alcuna spesa aggiuntiva a carico dei genitori specificando nella causale: “Erogazione liberale per l’ampliamento dell’Offerta Formativa, a favore dell’I.C. Novellara, L. 40/2007, art.13, comma 3 - Nome alunno – Plesso – Classe”;
  •  tramite POS (bancomat) presso l’ufficio di segreteria; 
  • altre banche, indicando il codice IBAN: IT 16 D 07072 02404 067210131733 – beneficiario Istituto Comprensivo Novellara – con la stessa causale. 

Si ricorda che il contributo potrà essere detratto fiscalmente.